Trekking a cavallo, vino e castelli

Trekking a cavallo, vino e castelli

Questo itinerario a cavallo vi porterà a scoprire il Bakony e l'Alto Balaton. Attraverserete dei boschi meravigliosi di querce e di faggio, scoprirete sentieri romantici, visiterete roccaforti medievali, degusterete vini in cantina e godrete il panorama meraviglioso del lago Balaton.

 

Descrizione tour:

9 giorni / 8 notti, di cui 7 giorni di cavalcata 25 - 40 km al giorno. Alloggio presso agriturismi, casa di caccia o rifugio di collina. Il menu si adegua all'attività all'aperto, abbondante colazione, pranzo leggero, abbondante cena. La zona è ricca di luoghi storici e d’interesse culturale. Oltre alle fortezze e le cantine dove passiamo durante il trail, vale proprio la pena di visitare Herend, famosa per il porcellanato, Tihany e la sua abbazia millenaria dove si apre il panorama più bello del Balaton, la fortezza e le cantine di Szigliget, il lago termale di Hèviz, Tapolca e il meraviglioso lago di grotta, la città di Pàpa.

 

1° giorno

Domenica

Arrivo in aeroporto, transfer nella tenuta di Bakonykoppàny, dove ci aspettano le nostre guide e i nostri cavalli, welcome drink, cena e pernottamento.

2° giorno

Lunedì

Scelta dei cavalli, sistemazione attrezzatura e partenza. Il primo giorno abbiamo previsto una cavalcata più breve con pic-nic presso il laghetto di pesca di Tevel. Dopo circa 20-30 km tra i famosi boschi e ruscelli di Bakony zona che ha dato il nome alla famosa pancetta affumicata “Bacon”, arriviamo sotto la roccaforte di Döbrönte nel pomeriggio dove è previsto il pernottamento.

3° giorno

Martedì

Dopo la colazione partenza verso Nagyvàzsony, importante luogo storico lungo l’antica strada commerciale dei romani. Nel posto si possono visitare  la fortezza e i resti del convento dei frati paolini, tutti e due risalenti al 1400, il museo della casa tradizionale, la chiesa e una bellissima villa signorile del 1700.

Cena e pernottamento.

4° giorno

Mercoledì

Dopo la colazione partiamo prendendo la strada verso il Balaton. Strada facendo passeremo per Dörgicse, il suggestivo villaggio è famoso per essere il paese più piccolo dove si trova il maggior numero di chiese e dove si apre un meraviglioso panorama al Balaton. Facciamo sosta in una cantina di Köveskàl.

Cena e pernottamento a Diszel.

5° giorno

Giovedì

Questo giorno è dedicato al riposo dei cavalli. La mattina andiamo a Tihany dove possiamo anche fare un bagno nel lago. Il pomeriggio visitiamo Tapolca e ceniamo nella cantina più famosa di Szigliget.

Pernottamento a Diszel.

6° giorno

Venerdì

Dopo la colazione partiamo con i nostri cavalli e lasciamo il Balaton alle spalle. Facciamo pranzo al sacco lungo il tragitto e raggiungiamo Sümeg il pomeriggio. La città era un importante centro politico nel Medioevo, oggi sono visitabili la fortezza e il palazzo vescovile. La scuderia della fortezza organizza delle serate con giochi cavallereschi.

7° giorno

Sabato

Da Sümeg si parte per il paese di Somlò, famoso per il suo vitigno particolare "coda di pecora" che cresce sulla collina vulcanica. In cima si trovano i resti di una fortezza medievale da dove si apre il panorama inconfondibile dell'Alto Balaton. 

Pernottamento a Somlò.

8° giorno

Domenica

Arriviamo nella città di Pàpa dove finiamo il nostro tour. In città sono visitabili il museo della tintoria, antichi mulini e la villa signorile del 1700.

Festa di addio con spumante e sorpresa, saluti dalle guide, cena e pernottamento a Pàpa.

9° giorno

Lunedì

Dopo la colazione salutiamo i cavalli, fedeli compagni della nostra vacanza e partiamo per l’aeroporto di Budapest.