Programmi a Budapest con bambini

Raccontare un viaggio nella capitale dell’Ungheria in poche parole è complicato, provare a dare consigli su cosa vedere a Budapest con i bambini in pochi giorni forse lo è ancora di più..

Le famiglie sono benvenute a Budapest! Sono presenti numerose attrazioni dove si divertono anche i più piccoli. Dai un'occhiata alle offerte e scegli noi come partner del tuo viaggio. Ti aiutiamo a trovare l'alloggio ideale e i programmi migliori per la tua famiglia

Il labirinto della Fortezza di Buda

Nel punto più turistico di Budapest si trova questa curiosità storica, divertente per i bambini che possono provare i brividi dei tempi passati.

Isola Margherita

Nel centro di Budapest si trova il parco urbano preferito dei cittadini, metà preferita delle passeggiate o attività sportiva, piscina olimpica e centro atletico, parco faunistico e teatro all’aperto. Chi avrebbe mai pensato che l’isola era il centro ecclesiastico per eccellenza nel Medioevo. Residenza del vescovo, residenza reale, e tre monasteri: dei canonici premostratensi,ordine religioso fondato da san norberto suore domenicane e frati francescani. 

Il parco zoologico di Budapest è più di uno semplice zoo!

Budapest,Állatkerti krt. 6-12,1146,Ungheria

Si trova nel cuore pulsante della città lo zoo di Budapest che nel 2016 festeggia i suoi 150 anni di storia! Scienziati e uomini illustri hanno lavorato per la realizzazione.La prima giraffa è stata donata dal re Francesco Giuseppe nel 1868. Poi sono arrivate altri esemplari esotici: leoni, tigri, ippopotami. Chiuso per ristrutturazione dal 1909-1912, riapre i battenti con edifici monumentali firmati, diventa subito uno degli istituiti zoologici più belli e più moderni d’Europa, dove gli ippopotami si sguazzano in acque termali.

I bombardamenti della seconda guerra mondiale non lasciano intera neanche un recinto, di 2000 capi restano vivi solo 15.

Oggi lo zoo rivive il suo splendore, recentemente ha potuto allagarsi e gli animali del mondo vengono presentati riproponendo il loro habitat naturale.

Il parco faunistico delle colline di Buda

Budakeszi,0210/8 hrsz,2092,Ungheria

Nella valle ovest delle colline di Budapest si trova questo parco faunistico, immerso in 300 ettari di bosco al confine della città di Budapest, zona raggiungibile da mezzi pubblici. Il parco svolge il suo compito di educazione ambientale a pieno regime: i visitatori, soprattutto famiglie e gruppi scolastici, possono conoscere le specie autoctone, il mondo degli animali che una volta popolavano i boschi delle colline di Buda.

Di fianco al parco ci aspetta una vera fattoria didattica, con animali da corte che caratterizzano le case tradizionali ungheresi, allevati e curati con mezzi e metodi tradizionali.

E se avete coraggio e cercate l’avventura, potete usare il bosco come parco giochi: vi aspetta una pista d’avventura dove puoi arrampicarti fino a 6 metri di altezza, attraversare il ponte sospeso, scivolare giù appeso su una corda e scatenare le tue corde vocali. I partecipanti ricevono istruzioni e attrezzatura necessaria prima di partire.

Questa gita richiede mezza giornata, possibilità di pranzo in un ristorante ai limiti del bosco, ed è collegato anche dal ternino dei ragazzi.

Trenino dei ragazzi dal 1848

Una linea stretta attraversa i boschi della collina da Buda a fino alla “Valle Fresca”, collegando punti panoramici e luoghi di svago delle famiglie. Il servizio non è solo dedicato ai ragazzi, ma essi vengono impegnati attivamente nella gestione: i più bravi possono diventare capostazione, controllore, addetto al controllo dei binari. Giocando insieme si educano alla responsabilità. Attenzione! Si tratta di ragazzi tra 10 e 14 anni!

La città delle grotte

Budapest possiede una geo-morfologia particolare, le colline nascondono un’eredità preistorica. Sotto le case, quartieri residenziali, strade e parchi giochi c’è un altro mondo, un mondo scavato e formato da acque termali. Delle numerose grotte di Budapest alcune sono visitabili. Lungo i corridoi stretti e piazze si possono vedere stalagmiti e stalattiti, risultati del lavoro dell’acqua. L’aria di queste grotte è microbiologicamente pulita e di alta concentrazione mineraria, viene proposta per curare malattie dell’apparato respiratorio. (percorsi adatti ai bambini sopra 5 anni)