Come viaggiare in Ungheria

Chi vuole visitare Budapest di solito arriva all'aeroporto internazionale Liszt Ferenc che dista a 15 km dal centro della città. In aeroporto è semplice prendere taxi, airport shuttle, ma è il centro si raggiunge facilmente anche dai mezzi pubblici, la linea 200E vi porta direttamente alla metropolitana blu.

I mezzi pubblici a Budapest - autobus, tram, metropolitana e filobus - sono capillari e molto frequenti fino a tarda notte, sono sicuri e garantiti, conviene usarli. Una corsa singola costa 1,2 € (350 huf), 1 € se acquistata in carnet da 10. Clicca per vedere le mappe 

Sotto i 6 anni è gratis.

Oltre 65 anni il prezzo è ridotto.

Per chi viaggia in auto

Milano - Budapest sono 1000 km, solo 10 ore di autostrada. Si arriva dalla Slovenia e si costeggia il lago Balaton, se avete tempo trovate un'occasione per fermarvi, ne vale la pena.

L'autostrada si paga in anticipo  online oppure nei distributori di benzina. Il bollettino elettronico si chiama vignetta, clicca per vedere le modalità di pagamento. 

Nelle città ungheresi guidare è facile, le strade sono larghe e il traffico è sicuramente meno intenso rispetto l'Italia, basta evitare le ore di punta - dalle 7,30 - alle 9,00 e dalle 16,00 - alle 18,00. Attenti però a tenere le regole: cintura di sicurezza, carte in regola e zero alcool nel sague!

Il parcheggio lungo le strade si paga dalle 8,00 alle 18,00, o in alcuni posti fino le 20,00. Il sabato e i festivi è libero.

Il costo della benzina attualmente è di circa 1,00 € a litro.